La nuova sede di Progetto Sirio a Mola di Bari


PROGETTO SIRIO – PER IL BENESSERE PSICOLOGICO
INAUGURA LA NUOVA SEDE LEGALE A MOLA DI BARI (via Lazzati, 19/21)
DOMENICA 13 APRILE, ORE 17.30

 

L’associazione “Progetto Sirio – Per il benessere psicologico”, nata con la vittoria del bando Principi Attivi 2012 Giovani Idee per una Puglia Migliore, inaugura la sede legale dell’associazione a Mola di Bari, in via Lazzati 19/21. L’evento di apertura è fissato domenica 13 aprile alle ore 17.30 alla presenza dell’assessore all’Ambiente del Comune di Mola di Bari, Michele Palazzo.

L’appuntamento arriva l’indomani di un altro evento importante, la firma della convenzione con l’Azienda Ospedaliera Policlinico di Bari (siglata lo scorso 31 marzo 2014), che consentirà la realizzazione di un servizio di supporto psicologico in favore di coloro che hanno dovuto affrontare la scomparsa di una persona cara.

“Con il nostro lavoro –dice Lea Vergatti, presidente di Progetto Sirio – vogliamo aiutare i professionisti dell’ambito sanitario (infermieri, volontari, medici e pediatri) ad approcciarsi al tema della perdita con un nuovo occhio. Per questo il nostro obiettivo primario è quello di svolgere un’ampia azione di sensibilizzazione e diffusione di buone prassi rispetto al come affrontare il lutto. Un’attività formativa in cui saranno coinvolti anche gli studenti di psicologia dell’Università di Bari (partner di progetto), futuri professionisti sul campo, ed il personale docente delle scuole locali, per aiutarli nella formazione e sostenerli nel momento in cui si dovranno confrontare con un tema così delicato nel loro lavoro quotidiano”.

Con l’inaugurazione della sede di Mola di Bari si aumenta, ancor più, la presenza sul territorio dell’Associazione che da ottobre 2013 già operava presso la sua sede di Bari, in Via P.Amedeo n.25.

“Oltre all’attività di raccordo con le associazioni e gli enti con cui Progetto Sirio collabora, a Mola si farà sostegno psicologico individualizzato (in luoghi attrezzati) – spiega Michele Lieggi, project manager di Progetto Sirio. La sede ospiterà riunioni ed incontri e servirà per favorire il lavoro in rete con altre associazioni e realtà del territorio con cui Progetto Sirio opera. Si avvieranno gruppi esperienziali, sarà gestita tutta l’attività di back office e richiesta di informazioni e presa di contatto con l’associazione. A tal scopo nella sede di Mola sarà attivato a giorni un numero di telefono 080.3325042, per chiedere informazioni e fissare appuntamenti personalizzati, in attesa di riuscire ad attivare un numero verde gratuito, il primo di questo tipo in Puglia e in Italia”.

In quanto capofila del piano sociale di zona che comprende Rutigliano e Noicattaro, Mola è un centro di importanza strategica per lo sviluppo delle attività di Progetto Sirio che dal 13 aprile opererà, attraverso le sue due sedi (Mola e Bari), su due diversi piani sociali di zona.

È per questo che l’inaugurazione di domenica è un evento davvero importante per rendere partecipe la cittadinanza e le istituzioni locali e continuare l’attività di sensibilizzazione dopo la prima Festa di Primavera, ospitata il 27 marzo alle Officine degli Esordi di Bari, che ha visto la presenza di un centinaio di partecipanti.

Adesso però si guarda avanti. L’appuntamento è domenica 13 Aprile alle 17.30 nella sede in via Lazzati, 19-21 – Mola di Bari.

 

Comunicato stampa, 8 aprile 2014

Lascia un commento